Get Adobe Flash player

Inviolabilità del domicilio

1917417_10154063223077964_1306802353432831775_nIl progetto di legge d’iniziativa popolare, a tutela dei Cittadini, depositato in Cassazione da Italia dei Valori, sta raccogliendo l’apprezzamento delle persone oneste che, in tutta Italia, si recano presso il proprio comune per firmare il modulo che abbiamo fatto avere ad ognuno degli 8.000 comuni italiani. Vai anche tu presso il tuo comune di residenza e coinvolgi amici, parenti e conoscenti in questa battaglia di civiltà: dobbiamo poterci difendere all’interno della nostra proprietà senza dover subire, oltre al danno, la beffa di risarcire i ladri.
Ecco che cosa prevede la proposta di legge di iniziativa popolare di Italia dei Valori (che non è un referendum):
Art. 1 (Modifiche all’articolo 614 del codice penale)
1. All’articolo 614 del codice penale sono apportate le seguenti modifiche: a) Al primo comma le parole “da sei mesi a tre anni” sono sostituite dalle seguenti ”da uno a sei anni”; b) Al terzo comma sono aggiunte le seguenti parole: “Ma si procede d’ufficio se il fatto è stato commesso per eseguire un delitto perseguibile d’ufficio”; c) Al quarto comma le parole “da uno a cinque anni” sono sostituite dalle seguenti “da due a sette anni”; d) Dopo il quarto comma è inserito il seguente: “Colui che ha posto in essere una condotta prevista dai commi precedenti non può chiedere il risarcimento di qualsivoglia danno subìto in occasione della sua introduzione nei luoghi di cui al primo comma”.
Art. 2 (Modifiche all’articolo 55 del codice penale)
1. All’articolo 55 del codice penale, in fine, è aggiunto il seguente paragrafo: “Non sussiste eccesso colposo in legittima difesa quando la condotta è diretta alla salvaguardia della propria o altrui incolumità o dei beni propri o altrui nei casi previsti dal secondo e dal terzo comma dell’articolo 52”.

Be Sociable, Share!

La Campania può sostenere economicamente i Comuni per i piani di protezione civile

12795156_10208508127651506_5567958290157258264_o

Be Sociable, Share!

Emergenze e social media – Sorrento 25 Febbraio 2016

Emergenze e social media, al via un “Super” progetto europeo, presentaro a Sorrento giovedì 25 Febbraio 2016, dall’onorevole Aniello Di Nardo, consigliere del Governatore De Luca in materia di Protezione Civile. I social nella gestione delle emergenze. E’ questo il tema del progetto europeo che vede aderire la Campania (unica regione italiana) insieme al Comune di Sorrento, individuato come prima area dimostrativa. Prevista anche un’esercitazione di protezione civile per evento alluvionale.

Emergenze e social media, al via un “Super” progetto europeo, presentaro a Sorrento giovedì 25 Febbraio 2016, dall’… Pubblicato da Luigi Garbo Sorrento su Venerdì 26 febbraio 2016

 

Be Sociable, Share!

IDV Youtube Channel

Error type: "Bad Request". Error message: "Bad Request" Domain: "usageLimits". Reason: "keyInvalid".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id IDVstaff belongs to a . Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.

Newsletter

Archivi